10 trucchi per sopravvivere alla cassa integrazione.

La cassa integrazione è sempre un momento difficile perchè porta un taglio dello stipendio e comunque è segnale di instabilità nel proprio posto di lavoro. Ecco qualche trucco per poter affrontare questo periodo.


1) Nel caso in cui si tratti di un lungo periodo di cassa integrazione e si hanno forti dubbi sul futuro lavorativo, un'ipotesi da tenere in considerazione è aprire un'attività in proprio, in ciò si hanno degli aiuti. E' posssibile ottenere un bonus pari a ciò che spetterebbe per il periodo di cassa integrazione, questo bonus deve essere speso per iniziare un'attività imprenditoriale, il 25% viene pagato subito, dopo la richiesta, e il restante 75% viene erogato quando viene presentata all'INPS la documentazione di avvio dell'attività. Questo bonus non blocca altri incentivi che possono essere richiesti per la stessa finalità.


2) Dedicarsi al "fai da te". Questo è un modo per risparmiare molte spese in casa ovvero riuscire a evitare le spese dell'idraulico, dell'elettricista, diventa anche un modo per scaricare la tensione e passare del tempo e la propria opera può essere offerta anche ad amici.


3) Gruppi di risparmio. Sono nati già da qualche anno, si tratta di gruppi di consumatori (parenti, vicini di casa, condomini..) che fanno la spesa in comune cercando il risparmio. In pratica si applica soprattutto per le verdure, ortaggi e frutta in genere, si va a comprare direttamente dal produttore con il risparmio della filiera, questo diventa notevole perchè c'è solo una persona che si reca dal produttore e gli vengono rimborsate le spese, naturalmente è possibile avere anche un piccolo indennizzo come forma di gratitudine. Con il tempo questa pratica è stata estesa anche alla caccia alle offerte che restano difficili alle famiglie in cui tutti lavorano. In questo modo si riesce a risparmiare sulla propria spesa e a anche a guadaganre qualcosa.


4) Un'altra modalità di guadagno che sta prendendo piede è la preparazione di cene a casa propria, ovvero avere la sera alcuni ospiti a cui si prepara la cena, naturalmente dietro un piccolo compenso e occorre anche disporre di un luogo accogliente ed essere dei cuochi abbastanza esperti.


5) Nel caso in cui invece non si disponga di una casa accogliente ci si può dilettare nella preparazione di piccola pasticceria per amici e conoscenti dietro un piccolo compenso. Deve essere ricordato che per non cadere in sanzioni il servizio reso non deve ricadere in vera e propria attività professionale caratterizzata da continuità e servizio offerto al pubblico. Deve trattarsi di un piccolo passatempo solo per recuperare qualcosa oltre le spese.


6) Altra possibilità di risparmio e per accumulare qualcosa sono i mercatini dell'usato o vintage. Basta recuperare ciò che si ha in casa e non si usa più, vecchi comodini, oppure lampade, abiti o giocattoli....portarli presso i mercatini che li raccolgono e qui venderli. Un buon modo anche per fare pulizia.


7) Creare decorazioni natalizie. Anche questo è un settore dove si può recuperare qualcosa, ovvero creare piccole decorazioni per alberi di natale, casa, decorazione cesti.


8) Cercare piccoli lavoretti su internet che possano permettere di guadagnare qualcosa. In questo caso bisogna stare attenti a non incorrere in siti poco sicuri, meglio cercare anche informazioni. Un modo sicuro è un piccolo blog con delle pubblicità, permetterà di ricevere piccoli compensi.


9) Il periodo di cassa integrazione può essere sfruttato anche per migliorare le conoscenze e seguire le esigenze del mercato del lavoro, quindi può essere sfruttato per corsi di inglese o informatica. In alcuni casi sono anche organizzati gratuitamente dagli enti locali.


10) Investire nel forex. Si tratta di un mercato che opera con il cambio valore delle valute, può essere fatto on line, è un sistema abbastanza sicuro, prima di iniziare però informarsi bene sui rischi e le modalità di investimento.

Share

NOTA: Alcuni contenuti di questa pagina sono interessati dalle modifiche introdotte dalla cd. "Riforma Fornero" (Legge 28 giugno 2012, n. 92) in vigore dal 18 luglio 2012. Questa pagina di Cassa Integrazione è in aggiornamento e la presente nota verrà rimossa ad aggiornamento completato.



Commenti  

 
#9 Renato 2017-01-06 10:43
Scusate la scrittura , ma a volte quando scrivi cambia il contenuto della crittura.
 
 
#8 Renato 2017-01-06 10:41
Gentili Signore e Signori, disoccupati, ho fatto delle ricerche per capire cosa è il mercato Forex, è si tratta in pratica di investire il proposito denaro in Azioni nel mercato finanziario ad alto rischio quindi ti può andare bene e fare soldi come ti può andare male e perdere tutto per poi andare in debito, se qualcuno ne sa di più mi corregga . Poi vorrei dire la mia, la cassa integrazione è in pratica come un assicurazione per sostenere chi rimane senza il lavoro in cui mensilmente il lavoratore versa un continuo, ma io mi domando perchè fanno aspettare così tanto prima di versare i soldi quando un operaio rima senza il lavoro , e se uno non ha un euro dove va a vivere ? Sotto i ponti ???
 
 
#7 cecicecicecilia 2014-09-14 13:50
sono d'accordo: sono proprio consigli insulsi.
c'è solo da sperare che chi li ha scritti provi un minimo di vergogna e decida di cancellarli, aprendo una discussione: i cassaintegrati quali consigli si sentono di dare ai propri compagni di sventura?
 
 
#6 A 2014-09-05 13:11
i consigli più insulsi che abbia mai visto.
 
 
#5 Luca 2013-12-02 21:11
Buonasera sto aspettando i soldi dalla cassa integrazione da parte dell'inps perché l'azienda per cui lavoro non ha liquidita ; sono in cassa dal 1 ottobre 2013 quanto dovrò aspettare i versamenti ? E vero anche che ci sono dei gruppi bancari che aderiscono all'anticipo dei versamenti ed in soluzione unica o mensilmente? Distinti saluti Rachello luca
 
 
#4 claudio 2013-07-16 10:42
a nessuno interessa il nostro problema
 
 
#3 Giuseppe 2013-07-06 18:42
Vorrei sapere quando percepisco la cassa integrazione in deroga in quanto non ho ancora percepito gennaio 2013 e i miei risparmi stanno finendo, grazie
 
 
#2 Filippo 2012-12-05 16:33
Savle,
vorrei sapere se i medici di una clinica privata accreditata al S.S.N. (contratto AIOP) possono anndare in Cassa Integrazione in Deroga.
Grazie
 
 
#1 emanuele 2012-06-05 19:53
SALVE VORREI UN AIUTO
PARLO A NOME DI 20 DIPENDENTI
NOI SIAMO IN CASSA INTEGRALE CON DEROGA DA CIRCA 6 MESI, VORREMMO SAPERE QUANDO CI ARRIVA L'ASSEGNO E COME ARRIVA TUTTO IN UN SOLO ASSEGNO OPPURE PIU ASSEGNI?? POI SE E POSSIBILE DARCI DELLE DRITTE
VI FACCIO I MIEI COMPLIMENTI PER IL SERVIZIO COMPLETO
 

Aggiungi commento

Consenso trattamento dati personali (D.Lgs 196/03)

Powered by Differens S.r.l - P.IVA 02359160427 - Privacy - Terms&Conditions
Per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
OK