Cassa integrazione in deroga - Informazioni

LA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA


Non si tratta di un vero e proprio istituto ma appunto di una deroga alle normative in materia di cassa integrazione straordinaria (limiti numerici per chiederla, periodi, trattamenti  ecc.) le cui fonti remote  sono  rintracciabili nella legge finanziaria del 2004  (l’art 3 comma 137 della legge n. 350/2003 e l’art 1 comma 155, l.30 n. 311/2004) successivamente integrato, sia per quanto riguarda la copertura che per quanto riguarda le modalità di concessione da successivi provvedimenti che hanno prorogato fino al 31-12-2008 e affidato alle Regioni l’autorizzazione.
Dopo il 31-12-2008 è intervenuto uno specifico provvedimento di proroga delle concessioni con alcune modifiche (l’art. 19 comma 9 della legge 2/2009) e il più recente “decreto incentivi” legge n. 5/2009 che commenteremo di seguito.

 

L’art.19 della legge 2/2009 e la legge n. 5/2009
I provvedimenti citati (la legge n. 5/2009 corregge alcune disposizioni della legge 2/2009 e ne aggiunge altre) contengono anche disposizioni relative alla disoccupazione per particolari categorie di lavoratori (vedi paragrafo sotto). Si tratta, in molti casi, di provvedimenti che vengono autorizzati in attesa della riforma degli ammortizzatori sociali e quindi di provvedimenti ad hoc finanziabili di volta in volta e per i quali sono stati previsti stanziamenti per il 2009 e dove indicato anche per il 2010.

Se ne deduce che la cassa in deroga originariamente prevista per settori o aziende con decreto ministeriale e successivamente delegate alle singole regioni, (definite in specifiche intese a livello regionale) può essere prorogata  con decreto ministeriale (ministero del lavoro di concerto con quello della economia) a particolari condizioni:

il Ministro dell’economia e delle finanze, può disporre, sulla base di specifici accordi governativi e per periodi non superiori a dodici mesi, in deroga alla vigente normativa, la concessione, anche senza soluzione di continuità, di trattamenti di cassa integrazione guadagni (nell’elencazione dei trattamenti in deroga si fa riferimento alla cassa integrazione guadagni,  senza specificare che si tratti della cassa straordinaria, quindi, secondo una prima interpretazione di fonte confederale, anche la cig ordinaria potrà rientrare tra i trattamenti in deroga),  di mobilità e di disoccupazione speciale, anche con riferimento a settori produttivi e ad aree regionali».
Vengono eliminati i termini temporali finora previsti (intese stipulate in sede istituzionale territoriale entro il 20 maggio 2009 e recepite con accordi in sede governativa entro il 15 giugno 2009). A causa delle difficoltà legate alla crisi viene anche eliminato il vincolo della riduzione del 10% del numero dei destinatari dei trattamenti scaduti il 31 dicembre 2008.

E’ prevista la presentazione di :
- Un piano di gestione delle eccedenze che abbia comportato la riduzione di almeno il 10% (vedi nota precedente) dei destinatari dei trattamenti di cassa in scadenza
-Il trattamento economico è ridotto del 10%  rispetto al trattamento di cigs nel caso di prima proroga, del 30% per la seconda proroga e del 40% per le proroghe successive.

 

Prorogata la Cassa Integrazione in deroga per tutto il 2011. Previsto anche per fine 2010 il provvedimento di proroga a tutto il 2011 degli altri ammortizzatori sociali.

"Il governo prorogherà la cassa integrazione in deroga e gli altri strumenti di ammortizzazione sociale per tutto il 2011".

Ad annunciarlo il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, sottolineando che «ci sarà un provvedimento a fine anno». La definizione delle risorse sarà conseguente alla ricognizione sull'effettivo utilizzo della cassa integrazione nell'ultimo anno. Nei primi otto mesi del 2010 l'Inps ha autorizzato alle aziende italiane l'utilizzo di 826,4 milioni di ore di cassa integrazionecon un aumento del 60,5% rispetto allo stesso periodo del 2009

 

 

fonte:www.fimroma.cisl.it



Share

NOTA: Alcuni contenuti di questa pagina sono interessati dalle modifiche introdotte dalla cd. "Riforma Fornero" (Legge 28 giugno 2012, n. 92) in vigore dal 18 luglio 2012. Questa pagina di Cassa Integrazione è in aggiornamento e la presente nota verrà rimossa ad aggiornamento completato.



Commenti  

 
#129 Elia 2014-03-24 18:32
Salve,siamo a fine marzo ma io devo prendere ancora novembre dicembre della cassa in deroga! Quanto altro tempo devo aspettare?? io non pago piu'le tasse non me ne frega piu'un cazzo
 
 
#128 said rezkallah 2014-03-18 18:25
sono da 09-01-2011fino all 01-09-2011 cassaintegrazio ne in deroga poi sono mi hanno lascati acasa .fino adesso io non a preso pagamento della cassa integrazzione gracia
 
 
#127 incazzatonero 2014-03-07 17:58
salve, sono in cassa in deroga da ottobre 2013 ad oggi ancora in cassa non e arrivato nemmeno un centesimo!!!!! ma e' possibile questo?? dobbiamo arrivare alle brutte allora??
 
 
#126 PURCELEA MIRELA 2014-02-21 13:09
Scrivo dalla Marche Senigallia,una situazione veramente angosante...... .voglio sapere soldi di cassa integrazione ,setembre,otomb re,novembre 2013,quando ariva?Grazie
 
 
#125 isla77 2014-01-31 09:58
avete rotto il cazzo quando pagheranno la cassa in deroga ....è dal mese di luglio che non prendo un euro... tornassero le brigate rosse cosi vedremo se nostri politici continuano a fare i porci comodi loro... guerra allo stato ITALINI BASTA FARE I BURATTINI SPACCHIAMO TUTTO BASTA FARE I CIVILI LO STATO SIAMO NOI.......
 
 
#124 attila80 2014-01-25 12:06
lavoro per una azienda con meno di 15 operai, è prevista qualche forma di ammortizzatore sociale???
 
 
#123 salvatore 2014-01-10 15:49
quando arrivano i soldi del 2013 della cassaintegrazio ne in deroga ,ho fato 5 mesi da gennaio a maggio 2013 e ancora non e arrivato neanche un euro se mi potete rispondere vi ringraziero .
 
 
#122 max 1969 2013-12-26 13:24
sono stato licenziato nel 13-06-2011.vole vo sapere se rientro della disoccupazione in deroga grazzie
 
 
#121 PietroGualtieriBorgi 2013-12-20 13:05
E da Luglio 2013 che sono in cassa integrazione in Deroga , a tutt'oggi non è arrivato un solo Euro , mi devono spiegare de il Panettone lo mangia solo Letta , inoltre dovrei pagare le tasse .......in Italia mangiano solo i Politici e i grandi Manager .............At tenti siamo arrivati sul ciglio del Burrone ........!!!
 
 
#120 rosadellalba 2013-11-28 14:36
è una situazione veramente angosciante, la mia ditta ormai da tre anni ha pochissimo lavoro e sta cercando di tirare avanti con l'aiuto della cassa integrazione ...vi lascio immaginare come siamo messi io e i miei colleghi.....
 

Aggiungi commento

Consenso trattamento dati personali (D.Lgs 196/03)

Powered by Differens S.r.l - P.IVA 02359160427 - Privacy - Terms&Conditions