A chi spetta

Lavoratori beneficiari della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria

Possono accedere al trattamento di cigs i lavoratori con rapporto di lavoro subordinato e con un'anzianità aziendale di almeno 90 giorni appartenenti alle seguenti categorie:

  • operai,
  • intermedi,
  • impiegati,
  • quadri,
  • lavoratori assunti con contratto di inserimento,
  • soci e non lavoratori di cooperativa di produzione e lavoro (ovviamente nei casi in cui la cooperativa sia destinataria del trattamento).

 

Sono ammessi anche coloro che hanno un contratto a termine, sino alla scadenza dello stesso.

 

Lavoratori esclusi dalla della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria

Sono invece escluse le seguenti categorie:

  • apprendisti,
  • lavoratori a domicilio,
  • dirigenti.

Sono inoltre esclusi coloro che non siano dipendenti dell'impresa (es. somministrati, lavoratori in distacco temporaneo) o che non abbiano un rapporto di lavoro subordinato (es. cocopro, partite iva).

Share

NOTA: Alcuni contenuti di questa pagina sono interessati dalle modifiche introdotte dalla cd. "Riforma Fornero" (Legge 28 giugno 2012, n. 92) in vigore dal 18 luglio 2012. Questa pagina di Cassa Integrazione è in aggiornamento e la presente nota verrà rimossa ad aggiornamento completato.



Commenti  

 
#12 Maria 2014-01-11 11:36
I dipendenti separati rientrano nella cigo?
 
 
#11 benny 2013-10-16 17:07
Sera, desideravo sapere se una S.p.A, che ha svolto solo lavori x il Comune che tra l'altro è socio unico della stessa azienda, Ge.si.p, può usufruire della cassa integrazione. N.B.: Dopo circa un anno I dipendenti non sono stati ancora licenziati, posso chiedere la 13° e 14° mensilità? Certo di un Vostro immediato riscontro, porgo distinti saluti.
 
 
#10 marilena 2013-10-01 17:36
Sono dipendente di una grande azienda, ma presso un Suo punto vendita.
Se chiudono il negozio e non mi spostano in altro, posso essere messa in cassa integrazione o l'unica alternativa è il licenziamento?
Grazie
 
 
#9 mauro 2013-06-12 18:50
tra il 2010 e il 2011 mi hanno messo in cassa integrazione ma non homai percepito niente il mio datore di lavoro ha sempre detto che non aveva notizie chi a devo rivolgermi per sapere com'e' la situazione?
 
 
#8 gizio 2013-03-02 03:30
Mi chiamo Lorenzo ho 25 anni,lavoro come apprendista muratore presso un artigiano del mio paese è sono stato in cassa integrazione straordinaria nei mesi di agosto 2012,settembre 2012,dicembre 2012,gennaio 2013,febbraio 2013 e probabilmente anche nel mese di marzo 2013;
ancora non ho ricevuto alcuna retribuzione ne da parte del datore di lavoro tanto meno dall' imps,cosa potrei fare per poter ricevere una retribuzione...?
consapevole di una vostra risposta vi ringrazio in anticipo GRAZIE
 
 
#7 djaura mamadu 2012-12-13 21:27
lavoro nel sectore turismo la cassa integrazione dal 10/12/2012 al 31/12/2012 devo cederla io facendo un demenda u micideveno mandare grazie
 
 
#6 FrancoP 2012-02-28 21:53
Assunto a luglio 2011 regolare contratto,da un artigiano con 3 dipendenti ( io e altri 2 operai)abbiamo regolarmente lavorato fino a dicembre 2011.Ora purtroppo causa collo commesse,sono 2 MESI non lavoro piu',e ...non percepisco nulla! Sono contratto edili, mi spetta qualche cosa?
Non sono stato licenziato,sono ancora in forza......ma.. ...in attesa di lavoro. Grazie se vorrete illuminarmi la giusta via. NOn vogli licenziarmi, ho 33 anni e lavoro da 12 anni.
 
 
#5 roden bamba 2012-01-24 21:10
sono un strangero vieni da lontano.vorrei capire se il decreto per la casa integrazione stato fatto in parlamento.perc he voglio chiedere dalla mia societa.anche se io perderei qualche percentualle dalla mio stupendo mensile non importa.in tanto mi fanno lavorare soltanto meno di 5 giorni al mesi.dall mesi di ottobre al dicembre.gli altri giorni sono in casa integrazione.il mio domanda se come in quell posto di lavoro ero da 7 anni che sono gli.e poi siamo passati in un altra societa che da un anno con un contratto di tempo indeterminatto. e posibbile chiedere la casa integrazione?e quanti mesi che posso fare?il mio attivita e un fachino di un albergo centro citta.se mi fai una cortesia di speigarmi di dare una resposta chiaro il mio domanda grazie mille..
 
 
#4 Paola Vertechi 2011-10-17 03:16
Mio fratello è stato messo in cassa integrazione straordinaria senza alcun preavviso. La decisione gli è infatti stata comunicata un venerdì mattina prima della pausa pranzo, e gli è stato richiesto di non tornare al lavoro il pomeriggio. Non avrebbe dovuto ottenere un preavviso paragonabile a quello dovuto nel caso di dimissioni/lice nziamento (nel suo caso 3 mesi)? Avrebbe in tal caso diritto alla corresponsione dei 3 mesi di stipendio persi?
 
 
#3 yuri sisto 2011-10-14 18:07
si possono avere rapporti di lavoro con altre aziende ,essendo sotto cassaintegrazio ne straordinaria con la propria ditta;se si come e per quanto tempo?
 

Aggiungi commento

Consenso trattamento dati personali (D.Lgs 196/03)

Powered by Differens S.r.l - P.IVA 02359160427 - Privacy - Terms&Conditions
Per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
OK